Pages Navigation Menu

Il portale Gratuito di Annunci per l'adozione degli animali in tutta Italia

Che cos’è la leishmaniosi???

Posted by on Apr 18, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

La leishmaniosi è una malattia che viene contratta attraverso la puntura di un insetto (chiamato flebotomo o pappatacio) nel corpo del quale la leishmania compie cicli biologici che la rendono attiva. La malattia può essere trasmessa da cane a uomo, da cane a cane, o molto più raramente da cane a gatto sempre attraverso la puntura del flebotomo infetto ma solamente IN CASI ESTREMI (al contrario di quello che molti pensano). Le probabilità si possono comunque ridurre utilizzando gli appositi repellenti (nel cane malato e nel suo “compagno di vita”) come i collari volti ad allontanare zanzare e pappataci. I SOGGETTI A RISCHIO NELL’UOMO SONO PERSONE CON IL SISTEMA IMMUNITARIO COMPROMESSO. (quindi la probabilità che persone, che non hanno già qualche malattia grave, vengano infettate è veramente minima!!!!!) LA LEISHMANIOSI NON FA, E NON DEVE FARE PAURA!!! Un cane...

Leggi

Atti deplorevoli, malati, ripugnanti …

Posted by on Apr 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Atti deplorevoli, malati, ripugnanti che solo la mano umana può commettere Vogliamo giustizia, vogliamo fermare chi ha commesso una simile crudeltà….nessun altro animale deve essere toccato! Chi sa qualcosa, parli. L’allarme dell’Enpa: ‘Invitiamo i cittadini che vivono in zona a stare attenti ai propri animali domestici’ http://www.lanazione.it/pistoia/allarme-enpa-gatti-1.862722 www.lanazione.it https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10152898685407804&id=320904387803 Diventa fan di Adotta un cucciolo http://www.facebook.com/pages/Adotta-un-Cucciolo/491569727637109  ...

Leggi

Nuova vergogna pro-cacciatori in Toscana: una piccola modifica alla legge fa tornare indietro di 25 anni la prevenzione del randagismo

Posted by on Apr 13, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Nuova vergogna pro-cacciatori in Toscana: una piccola modifica alla legge fa tornare indietro di 25 anni la prevenzione del randagismo È avvenuto nell’oscuro dei palazzi il nuovo colpo di mano, in Toscana, a favore della lobby dei cacciatori. Il 27 marzo 2015 una modifica della norma regionale, apparentemente insignificante per i profani, spalanca le porte ad un nuovo randagismo, in una regione che già vede nei suoi canili riempiti per buona parte da cani ‘da caccia’. Dopo il comma 1 dell’articolo 40 della legge regionale 20 ottobre 2009, n. 59 (Norme per la tutela degli animali. Abrogazione della legge regionale 8 aprile 1995, n. 43 “Norme per la gestione dell’anagrafe del cane, la tutela degli animali d’affezione e la prevenzione del randagismo”), è inserito il seguente: “ 1. bis In sede di prima contestazione, le sanzioni per la violazione delle...

Leggi

“Il Branco”: successo di adozioni nel primo trimestre 2015

Posted by on Apr 8, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

“È assolutamente positivo il bilancio del primo trimestre del 2015 per l’Associazione di volontariato animalista “Il Branco”. Sono stati tre mesi di intenso lavoro e collaborazione, grazie a cui si è raggiunto un alto numero di adozioni in tutta Italia. D’altronde, favorire l’adozione di cani e gatti, cercare di combattere il terribile fenomeno del randagismo, sensibilizzare l’opinione pubblica su queste importanti tematiche, sono sempre stati gli obiettivi principali dell’associazione, nata nel luglio 2013 e presieduta da Giuseppe Petragallo, con la presidenza onoraria della dottoressa Annamaria Guerricchio. Nei primi 3 mesi del 2015 sono stati adottati 68 cani, di cui 32 solamente nel mese di marzo. Il centro-nord resta la zona dove si riesce a far adottare maggiormente, ma è anche bello constatare che tra le 68 adozioni, 8 cani hanno trovato famiglia proprio a Matera e nella provincia, e...

Leggi

Per chi maltratta gli animali arrivano gli escamotage… di legge!!!

Posted by on Mar 21, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

“Il 2 aprile entrerà in vigore il decreto legislativo nr. 28 del 16 marzo 2015 che ha per titolo “Disposizioni in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto (…)”, quello che passerà alla storia per due punti quasi incredibili: il travisamento dell’obbligatorietà dell’azione penale, che da obbligatoria diventa soggettiva, e la possibile archiviazione della maggior parte dei reati in danno di animali e ambiente.” Leggete tutto l’articolo… c’è da rabbrividire e fare le congratulazioni a chi continua a giocare con la vita e la dignità dei nostri fratelli pelosi!!! https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=949102551801118&id=402630743114971...

Leggi

TORINO: PET THERAPY PER I BIMBI, UN VIDEO CHE COMMUOVE

Posted by on Mar 21, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

La “pet therapy”, uno dei fiori all’occhiello dell’attività di Forma, la Fondazione ospedale infantile Regina Margherita che festeggia dieci anni durante i quali ha raccolto 4.250.000 euro per sostenere attività e acquistare macchinari tecnologici per i bambini ricoverati nell’ospedale infantile di Torino. Grazie al progetto di Forma nei reparti i bambini possono giocare con gli animali e che nei prossimi mesi saranno ammessi anche al centro prelievi. “La presenza degli animali aiuta i bambini a superare il dolore, la paura e la stanchezza e ci sta dando risultati straordinari” ha detto la dottoressa Laura Odetto. Tra le tante iniziative di Forma anche il raduno motocilistico (e non solo) dei Babbi Natale che nell’ultima edizione ha portato sotto nel finestre del Regina Margherita 15 mila persone. https://www.facebook.com/video.php?v=10153146435590775&fref=nf...

Leggi

Attenzione ai sintomi!!!

Posted by on Mar 20, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Il vostro cane o gatto appoggia la testa contro il muro? Correte dal veterinario! www.greenme.it Un sintomo che può sembrare banale e innocuo, ma che in realtà potrebbe salvare la vita al vostro cane o gatto se individuato. Si tratta di appoggiare la testa contro il muro. Se il vostro animale appoggia la testa conto il muro senza muoversi, correte dal veterinario...

Leggi

Cosa sono i pre e post affido

Posted by on Mar 18, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Cosa sono i pre e post affido: Spesso quando si vuole adottare un gattino si sente parlare di controlli pre-affido e post-affido, questi praticamente non sono altro che dei controlli di routine, effettuati sul luogo e sulle persone che adotteranno il gatto prima e dopo l’affidamento, per accertarsi che il GATTINO vada a stare in mani sicure e in buone condizioni! Tante persone di fronte a tali controlli storcono il naso, ma questi sono indispensabili! I controlli sono necessari al fine di tutelare gli animali, garantire che non vengano sottoposti a maltrattamenti, che non si lucri su di loro in nessun modo, che non possano subire sevizie di alcun genere e da possibili altri malintenzionati purtroppo molto numerosi. Inoltre questi controlli permettono in alcuni casi di chiarire agli adottanti, soprattutto in prima esperienza, a quali impegni si vada incontro...

Leggi

Alcune battaglie si vincono :)

Posted by on Mar 18, 2015 in Da Adottare, News a 4 Zampe | 0 comments

ANDREA ZANONI Salvi i cuccioli di volpe!Grazie al ricorso di LAV, OIPA ed ENPA oggi il Consiglio di Stato ha sospeso la caccia primaverile ai cuccioli in allattamento delle Volpi voluta e difesa dall’assessore alla caccia Mirco Lorenzon e dal presidente della provincia di Treviso Leonardo Muraro (In foto). Finalmente assistiamo al trionfo della legalità, trovo orribile ed indecente che un’amministrazione pubblica dia il via libera all’uccisione dei cuccioli di volpe mentre vengono allattati dalle proprie madri attraverso lo sbranamento effettuato da potenti cani da caccia appositamente addestrati. Si tratta di una bella batosta per gli ideatori di questa barbarie, l’assessore alla caccia Lorenzon e il presidente Muraro, contestata su mio invito anche da Brigitte Bardot. Un grazie va alle associazioni ENPA, OIPA e LAV che si stanno battendo nei tribunali per tutelare questi splendidi animali che tra l’altro...

Leggi

Sosteniamo e sottoscriviamo la lettera della signora Paola Re

Posted by on Mar 18, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Abbiamo ricevuto questa interessante lettera, che condividiamo, da Serena Ruffilli Presidente L.I.D.A. Firenze Onlus – www.lidafirenze.it Gentilissimi ho appreso dai mezzi di informazione che a Torrita di Siena, Domenica 22 Marzo si svolgerà la corsa dei somari all’interno della 58° edizione della manifestazione Il Palio dei Somari. Ogni evento che usa gli animali per fare spettacolo mi offre inevitabilmente spunti di riflessione. Ho visitato il sito web del Comune di Torrita di Siena per avere qualche notizia in più http://www.comune.torrita.si.it/palio/palio_index.htm e ho letto: “Il Palio dei somari nasce quasi quarant’anni or sono dall’iniziativa di un gruppo di torritesi animati dall’idea di creare una festa che vedesse coinvolto tutto il paese. Non fu molto difficile trovare in San Giuseppe, patrono dei falegnami, la figura ideale a rappresentare l’emblema della festa… Il lavoro dell’uomo è forza e tenacia ma il suo...

Leggi

Catania: domenica 22 marzo microchippatura gratuita

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

In occasione della campagna per l’applicazione gratuita dei microchip ai cani organizzata da Comune di Catania, Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell’Asp, Enpa e Nuova Entra sono stati microchippati 55 cani con uno stand allestito domenica di fronte lo stadio Cibali. Presenti, oltre ai tanti volontari, l’assessore Rosario D’Agata, il presidente della Circoscrizione Gabriele Giacalone insieme a numerosi consiglieri, il consulente del sindaco Enzo Bianco per il randagismo, Gabriella Barchitta, il direttore del Settore veterinario dell’Asp 3 Emanuele Farruggia, il presidente dell’Enpa Cataldo Paradiso e il vicepresidente Stefania Raineri. Il prossimo appuntamento con la microchippatura è fissato per domenica 22 marzo in piazza San Giovanni Galermo di fronte alla chiesa. Diventa fan di Adotta un cucciolo http://www.facebook.com/pages/Adotta-un-Cucciolo/491569727637109...

Leggi

Rosignano: volontari contro il randagismo Rosignano

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

ROSIGNANO Sono state 187, nel 2014, le richieste d’intervento al gruppo cinofilo della Pubblica assistenza, di cui 127 andate a buon fine e 60 che si sono risolte spontaneamente. Questi i numeri forniti dal presidente Nicola Di Paco che ha sottolineato la disponibilità, la passione e l’amore per gli animali dei 15 volontari, tra i quali Sara Trivella e Lisa Fagiolini. «Si tratta di un servizio impegnativo – ha spiegato – che riusciamo a portare avanti bene grazie alla professionalità dei volontari che permettono oltretutto un piccolo risparmio di risorse da parte degli enti locali». Un servizio svolto tutti i giorni dell’anno «tanto è – ha aggiunto il responsabile Andrea Martinelli – che sono stati compiuti ben 8 interventi lo scorso 31 dicembre» per il recupero degli animali abbandonati o in difficoltà, per conto di dieci Comuni della Bassa...

Leggi

Il randagismo a Comiso La denuncia dei Cinque Stelle

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Comiso Il fenomeno del randagismo nel territorio del Comune di Comiso sta raggiungendo proporzioni incontrollabili. Tutti i cittadini possono osservare branchi di cani, maschi e femmine con al seguito, in più casi, i cuccioli frutto della mancata campagna di sterilizzazione necessaria e doverosa per arginare il fenomeno del randagismo. Oggi, ancor più, il fenomeno oltrepassa gli argini della pacifica convivenza, seminando terrore tra i cittadini. Dopo l’aggressione di alcuni cani randagi a danno di visitatori, avvenuta in data 14 e 15 febbraio 2015, entro e nei pressi del cimitero, il Sindaco, dott.Filippo Spataro, con Ordinanza n. 8 del 15.02.2015, ha ordinato la chiusura temporanea al pubblico del Cimitero di Comiso, salvo revocare la stessa con successiva Ordinanza Sindacale n. 9 del 16.02.2015 così motivando “per il venir meno della situazione di pericolo per la pubblica incolumità”. Considerato che la...

Leggi

L’OIPA E LE ALTRE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE UNITE CONTRO LE INADEMPIENZE DEI COMUNI SICILIANI

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Le associazioni animaliste e ambientaliste denunciano le inadempienze croniche e gravissime di Comuni e ASL in Sicilia e chiedono un atto che imponga d’urgenza la sterilizzazione obbligatoria di tutti i cani sul territorio. I casi di aggressione avvenuti in questi giorni a Scicli (RG) dovrebbero far riflettere tutte le amministrazioni comunali siciliane sull’urgenza, ormai inevitabile, di attuare le leggi contro il randagismo che vengono gravemente disattese. “Da anni assistiamo ad una politica irresponsabile di non-gestione del randagismo – denunciano i responsabili di 10 Associazioni animaliste e protezioniste: Amici del Cane Onlus – Amici degli Animali – AmiciCani – Animalisti Italiani – Associazione Rapid Dogs Rescue – FRECCIA 45 – ANTA – LIDA Lega Italiana Diritti dell’Animale – Lega Nazionale per la Difesa del Cane – OIPA Organizzazione Internazionale Protezione Animali – nonostante abbiamo continuamente avanzato proposte ed offerto collaborazione...

Leggi

Lotta al randagismo, a Mazara trenta «tutor» per i cani

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

TRAPANI Lotta al randagismo senza tregua. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola Cristaldi, intende estirpare il fenomeno anche per le continue proteste di cittadini, ed ha messo in campo una serie di iniziative: ritorno degli accalappiacani, allargamento del “rifugio sanitario” che può ospitare 77 cani ma c’è già un progetto che prevede un’espansione del presidio che si trova in contrada Affacciata ad oltre 150 animali, ed infine l’adozione di cani da parte dei cittadini sulla quale punta molto il sindaco. Il Comune, tra l’altro, è disposto a pagare anche gli eventuali trasferimenti di animali in altre sedi a totale carico dell’ente e per incentivare questa soluzione ha trovato degli accordi con associazioni animaliste, che da anni hanno cura dell’amico dell’uomo e sono in contatto anche con animalisti in tutta Europa. Diventa fan di Adotta un cucciolo http://www.facebook.com/pages/Adotta-un-Cucciolo/491569727637109...

Leggi

Trattamento degli animali da affezione

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Al fine di favorire la corretta convivenza tra uomo e animale e di tutelare la salute pubblica e l’ambiente, lo Stato promuove e disciplina la tutela degli animali di affezione. Il controllo della popolazione dei cani e dei gatti mediante la limitazione delle nascite viene effettuato, tenuto conto del progresso scientifico, presso i servizi veterinari delle A.S.L. I cani vaganti ritrovati, catturati o comunque ricoverati presso i canili autorizzati non possono essere soppressi e non possono essere destinati alla sperimentazione. Se i cani ritrovati o catturati sono regolarmente tatuati, devono essere restituiti al proprietario o al detentore. Qualora, invece, i cani catturati non fossero tatuati (anche se accolti in canili autorizzati), devono essere tatuati; se non reclamati entro il termine di sessanta giorni possono essere ceduti a privati che diano garanzie di buon trattamento o ad associazioni protezioniste, previa...

Leggi

Protezione degli animali utilizzati per scopi scientifici

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

In Italia è consentito utilizzare diverse specie animali per finalità scientifiche. Un recente decreto legislativo (n. 26/2014), in attuazione di una specifica direttiva comunitaria, ne disciplina le modalità, le procedure e, soprattutto, tutela e protegge gli animali utilizzati per questi scopi. Va subito precisato che è consentito l’utilizzo degli animali ai fini scientifici o educativi soltanto quando, per ottenere il risultato ricercato, non sia possibile utilizzare altro metodo o una strategia di sperimentazione scientificamente valida, ragionevolmente e praticamente applicabile che non implichi l’impiego di animali vivi. L’utilizzo degli animali nelle procedure ha luogo all’interno degli stabilimenti degli utilizzatori che hanno preventivamente ottenuto l’autorizzazione e unicamente nell’ambito di un progetto di ricerca autorizzato. Quanto alle specie animali utilizzabili, la legge vieta l’impiego di animali prelevati allo stato selvatico. Per quanto riguarda gli animali domestici, la legge vieta l’utilizzo di animali...

Leggi

QUALI SONO I DIVIETI POSTI A TUTELA DEGLI ANIMALI DOMESTICI

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

I principali divieti sono: divieto di maltrattamento: il Codice penale prevede pene detentive e pecuniarie per chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona la morte o la lesione di un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche; sono previste pene anche per coloro che organizzano o promuovono spettacoli o manifestazioni che comportino sevizie o strazio per gli animali nonché per coloro che promuovono, organizzano o dirigono combattimenti o competizioni non autorizzate tra animali che possono metterne in pericolo l’integrità fisica; divieto di vendita di pelli e pellicce: la legge vieta l’utilizzo di cani e di gatti per la produzione o il confezionamento di pelli, pellicce, capi di abbigliamento e articoli di pelletteria costituiti od ottenuti, in tutto o in parte, dalle pelli o dalle pellicce dei...

Leggi

ALLO SBARAGLIO O RECLUSI A VITA

Posted by on Mar 17, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Sono stimati in circa 600 mila i cani randagi in Italia e più di 2 milioni e mezzo i gatti. Vagano per le strade in cerca di cibo, riparo, forse una carezza. Solo nel 1991, con l’entrata in vigore della Legge quadro per la prevenzione del randagismo (n.281/91), i cani e i gatti accalappiati vedevano riconosciuto il loro diritto alla vita. Fino a quel momento dopo soli tre giorni di detenzione venivano uccisi! Ma i principi ispiratori della legge non hanno trovato sufficiente attuazione pratica. Carente la costruzione di canili sanitari da parte delle amministrazioni locali, scarsi o assenti i programmi di prevenzione delle nascite, le campagne di adozione, le iniziative di promozione di un corretto rapporto uomo/animale. E negli anni c’è chi ha fatto della detenzione a vita dei randagi un vero e proprio affare. Nonostante la Legge...

Leggi

Farmaci generici più convenienti anche per i nostri animali

Posted by on Mar 16, 2015 in News a 4 Zampe | 0 comments

Curare gli animali da compagnia è diventato un costo insostenibile per le famiglie italiane, già duramente provate dalla crisi e da un carico fiscale estremamente oneroso. L’attuale normativa prevede infatti che i veterinari non possano prescrivere ai loro pazienti animali farmaci per uso umano nel… Firmate anche voi ❤ www.change.org...

Leggi